Home » GARE » TORNACO 11/11/2017

TORNACO 11/11/2017

CENTOTRENTA AMATORI PALZOLA … AL LAGO DELL’OLMO

CENTOTRENTA AMATORI  PALZOLA  … AL LAGO DELL’OLMO - MASTERCROSSMTB

 CENTOTRENTA AMATORI  PALZOLA  … AL LAGO DELL’OLMO

Si dice,  parafrasando un vecchio detto popolare: “bellezza mezza ricchezza”. Ci sembra che questo binomio sposi alla perfezione il nostro Criterium Palzola che ai più sembra una galassia bella e molto considerata, soprattutto dalla base e dai suoi moltissimi amatori, anche oggi in 129, che ambiscono scrivere il loro nome in calce sull’album dei ricordi di un master che vale e i numeri , 914 in 8 gare ce lo confermano. Questa volta ci portiamo a Tornaco e più precisamente al  laghetto dell’Omo, un’oasi protetta popolata da cigni ed aironi che fanno da cornice ad un habitat davvero  incantevole. Agli ordini del colosso Gianni Riconda partono puntualissimi i giovani e subito lo scatenato scugnizzo della Ca’ di Ran Bum Bum Balllini si esibisce in un assolo da favola e che nessuno riesce a contrastare, anzi, più passano i giri e più il distacco si dilata, alle sue spalle si forma un terzetto interessantissimo composto da campione scatto fisso e senior 1 Paolo Bravini e dai … cugini senior 2 Francys Barbazza e il golden boy Claudio Pivotto che ce l’ha messa tutta per cercare di sgambettare il fortissimo Barbazza che a due giri dalla fine ingrana la quarta e se ne va solitario e autoritario verso la sua quinta vittoria con una decina di secondi su Pivotto e poco di più su Bravini che vince la sua categoria sul bravissimo Fabio Bedolo.  Bentornato Nicholas! Con questo eloquente augurio viene accolto oltre il traguardo dal suo team,  il forte junior Turetta che dopo aver sfiorato la vittoria, finalmente la bracca con tutte le sue forze dopo aver lottato con Daniele Gozzi e Alex Dotti. Un Alessandro Monetta ( veterano 2) particolarmente ispirato e incisivo , scardina la difesa di agguerriti avversari tosti e cazzuti quali Gabriele Tacchinardi, Edo Romano’ , Vincenzo Crivellari e Orlando Borini, arrivati nell’ordine,  e con uno scatto felino portato al suono della campana s’invola verso una vittoria brillante con a ruota l’aptro veretano, quello 1 che risponde al nome di Roberto Borgonovo che ci convince sempre di più che questo comasco, importatore di BMX , sarà sempre più un elemento da tenere in considerazione , visto che corre il ciclocross solo da quest’anno  e dimostra una sicurezza e una forza davvero disarmante. Pronti , partenza via , e già dopo tre curve è in fuga  esponendo tutto il suo repertorio  fatto di allunghi e scatti e senza neanche poi  dannarsi più di tanto, tiene a bada un sempre più convincenti Eugenio Cossetto che si trascina a rimorchio il gentleman 1 Angelo Borini che ovviamente non  tira un metro  e tanto gli basta per vincere su Marco vacchini e Sergio Cornago. Il super A Marco Previde Massara c’è, anche se è tornato a casa da Tornaco solo, si fa per dire, col secondo posto. L’ex campione mondiale di canoa ha fatto correre più di un brivido al vincitore Flavietto Sommaruga che ha dovuto sfruttare tutta la sua capacità di guida e solo nel finale a zigo zago degli ultimi trecento metri  lo ha anticipato di quel tanto che basta per alzare le braccia al cielo e portare in Polisportiva Besanese un’altra convincente vittoria. Ancora una volta il super B Lucio Pirozzini ha letteralmente dato una lezione di ciclismo a tuta la concorrenza deliziando il pubblico  che risponde con applausi  perché capisce che la musica , anzi, la sinfonia del fuoriclasse di patron Moretti è da cineteca e i pur bravi solisti Aldo Allegranza e Vigilio Berti si…devono accontentare del podio, anche se di lusso. Finchè … la Daniela Di Prima va, lasciala andare! Così cantava Orietta Berti quando  danuiela era bambina  ma a dire il vero, le sue avversarie e donne B ,Barbara Fanchini e Paola Cantamessa,  non avevano alternative se non volevano rischiare l’infarto e infine Laura Vecchio, donne A , si prende il non facile lusso di battere Cristina Cortinovis  e una sorprendente Alice Ballarè. Ottima la premiazione e la soprattutto la foto dei vincitori con lo sfondo del lago dell’Olmo che subito viene postata su Instagram  perché è un clik che vale e tutti devono vederla .

Carmine Catizzone

TORNACO 2017 TORNACO 2017 [280 Kb]

CICLOTURISTICA CON DIEGO ROSA E JACOPO MOSCA

CICLOTURISTICA CON DIEGO ROSA E JACOPO MOSCA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE

MAGICO TEMPE SFIDA ...L'IMPOSSIBILE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI

WEEK.END IMPORTANTE PER I PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

Team Armistizio Zerolite in festa

Team Armistizio Zerolite in festa - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

RIUNIONE PROVINCIALE PD IL 27 C.M. A TORREGLIA

RIUNIONE PROVINCIALE  PD IL 27 C.M. A TORREGLIA - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

CAMPIONATO SOCIALE PEDALE CARMAGNOLESE

CAMPIONATO SOCIALE PEDALE CARMAGNOLESE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI