Home » Non solo master » LIVIO FORNASIERO » PEDALE BORDIN ...L'AVVENTURA CONTINUA

PEDALE BORDIN ...L'AVVENTURA CONTINUA

PEDALE BORDIN ...L'AVVENTURA CONTINUA - MASTERCROSSMTB

 Il Pedale Bordin pronto per una nuova avventura 

San Giorgio delle Pertiche (Pd). Gruppo formato da amici il Pedale Bordin di San Giorgio delle Pertiche, presieduto da Franco Bordin, che durante l'annata ciclistica 2017 è stata costellata da numerose gite pedalate e tante salite in compagnia. Diverse uscite dunque, tra cui le più significative: Salita al Monte Cesen, scalata a Cima Grappa da Cismon del Grappa, Passo Croce d'Aune, Giro a Chioggia-Sottomarina. Molte anche le partecipazioni a Granfondo tra cui la GF Città di Asolo, con Stefano Rizzolo tra i primi classificati. Obiettivi per questo 2018, le solite gite pedalate ad iniziare alla prima domenica di marzo con in programma le più importanti salite dolomitiche tra cui il passo Manghen, Rifugio Baricata e tre giornate nel territorio valtellinese per scalare il Passo delle Stelvio. Quindi, il Pedale Bordin è pronto per una nuova avventura, con la prerogativa di fare ciclismo per il bene del corpo e dello spirito. 

                                                                                                  Livio Fornasiero

VIGONZA HA FATTO IL PIENO DI BIKERS

VIGONZA HA FATTO IL PIENO DI BIKERS - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

Il GsC Codiverno per una nuova stagione di pedal

Il GsC Codiverno per una nuova stagione di pedal - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

22 APRILE ...APPUNTAMENTI PADOVANI

22 APRILE ...APPUNTAMENTI PADOVANI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

PACCHIARDO E BUSARDO ...RIMA VINCENTE

PACCHIARDO E BUSARDO ...RIMA VINCENTE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

ANGUILLARA RICORDA GUZZON E DEGAN

ANGUILLARA RICORDA GUZZON E DEGAN - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO