Home » Non solo master » LE CRONACHE DI SAMANTHA PROFUM » MIOTTO E RAPACCIOLI DI FORZA A CASALINO

MIOTTO E RAPACCIOLI DI FORZA A CASALINO

MIOTTO E RAPACCIOLI DI FORZA A CASALINO - MASTERCROSSMTB

 MIOTTO E RAPACCIOLI DI FORZA A CASALINO

 

Sono stati centotrentanove i cicloamatori amanti delle gare in circuito che il Lunedì dell'Angelo hanno risposto “presente” al Comitato Acsi di Novara di Alberto “Brontolo” Filippini, impegnato con lo storico sodalizio Gruppo Berra ad organizzare il Granpremio “Città di Casalino”.

Giornata ventilata e il profumo delle tradizionali grigliate di Pasquetta a riempire l'aria, tre le gare di giornata, coordinate con la consueta, professionale passione profusa da Filippini e dal suo staff a favore del divertimento dei cicloamatori. Da percorrere cinque giri del classico circuito tra le risaie al confine delle province di Novara, Vercelli e Pavia, il triangolo che collega Casalino a Granozzo, per poi arrivare a Confienza e fare ritorno a Casalino, tre rilanci da fermo a tornata, passaggio tecnico tra le case del paese e alcuni tratti di strada piuttosto stretta che alla lunga contribuiscono sempre a fare una certa selezione.

Nella gara dei Gentlemen successo assoluto firmato da Alfredo Miozzo, portacolori della Polisportiva Pettenasco, mentre la competizione di Supergentlemen e Donne ha visto imporsi il velocista novarese Flavio Crivellari (Team Fratelli Oliva Vercelli), nella gara unica di Junior, Senior e Veterani trionfale arrivo in parata per Andrea Miotto (Cicli Chiodini) e Giorgio Rapaccioli (Ciclismo Pavia) vincitori nelle rispettive graduatorie.

Queste le classifiche di categoria, stilate a fine gare dai giudici di gara del Comitato Acsi di Novara prima di procedere alla consueta, ricca premiazione con cesti e borse di prodotti alimentari.

Junior e Senior: 1. Andrea Miotto (Cicli Chiodini); 2. Matteo Urgu (Cicli Chiodini); 3. Antonio Fiore (Hibiscus Bike); 4. Daniele Gozzi (GM Ceramiche); 5. Coato Davide (Ecodyger).

Veterani: 1. Giorgio Rapaccioli (Ciclismo Pavia); 2. Cristiano Alberto (Quinto al Mare); 3. Mauro Ticozzelli (Cicli Chiodini); 4. Daniele Garbossa (GB Junior Team); 5. Massimo Debernardi (Team Sol).

Gentlemen 1: 1. Alfredo Miozzo (Polisportiva Pettenasco); 2. Flavio Forneris (GB Junior Team); 3. Ezio Cavallari (Agrate Conturbia); 4. Roberto Governali (Ceramiche Lemer); 5. Giovanni Pisaroni (Pedale Paulese).

Gentlemen 2: 1. Claudio Calvetti (Pedale Cossatese); 2. Claudio Rossi (Casoratese); 3. Rodolfo Adamoli (Pedale Paulese); 4. Gaetano Martiniello (Amici Comaschi Ciclismo); 5. Silvano Callegro (Pedale Cossatese).

Supergentlemen A: 1. Flavio Crivellari (Team Fratelli Oliva); 2. Paolo Crugnola (Garbagnatese); 3. Luciano Stoppa (Polisportiva Besanese); 4. Francesco Brasolin (Ciclismo Pavia); 5. Marcello Bassanelli (Polisportiva Besanese).

Supergentlemen B: 1. Dino Andreotti (Casoratese); 2. Lorenzo Volpi (Brocchetta Domenico); 3. Carlo Quazzola (US Vallese); 4. Pietro Morelli (Casoratese); 5. Fabio Carcano (Newsciclismo.com).

Donne: 1. Samantha Profumo (Myg Cycling Team); 2. Daniela Locarno (Damar 2.0).

c.n.