Home » Gare » MASTER PALZOLA 2016/2017 » GRAVELLONA LOMELLINA 18/12/201

GRAVELLONA LOMELLINA 18/12/201

I MOSCHETTIERI DELL'AUZATE M.R.G. DOMINANO ANCORA

I MOSCHETTIERI  DELL'AUZATE M.R.G. DOMINANO ANCORA - MASTERCROSSMTB

I MOSCHETTIERI  DELL'AUZATE M.R.G. DOMINANO ANCORA

 

La gara di Gravellona Lomellina è una creatura di Alberto Filippini , Presidente  “operaio” Provinciale  per  fede e  convinzione  che  questa  gara  l’ha ideata, voluta e coccolata come una figlia e ora è giunta alla quinta  edizione riscuotendo  i  consensi  unanimi dei centosei  amatori  e due pulcini che anche oggi, nonostante la concorrenza  di altre gare , la nebbia fitta e un freddo  cane, hanno allacciato il caschetto e sottolineato la bellezza del percorso  e  la laboriosità dei vari … apostoli  quali Claudio Bravini, Elia Mazza, Elvio Cavanna, Ermanno Coltella   e Angelo Malaspina che hanno disegnato il più bel percorso di sempre e cementato la convinzione che qui non ci sono  “cattedre”  e in umiltà  si esercita un’ applicazione del collettivo serio e duraturo. Dalla sponda  nord del laghetto centrale  partono i Gentleman 1 e  subito Angelino Borini, di tricolore vestito, si esibisce in una partenza sprint come fosse una prova speciale che ubriaca la sua categoria  dalla quale i soli Marco Vacchini e Patrizio Di Stasio tentano una strenua resistenza  ma , al suono della campana il distacco s’assesta attorno al minuto e per il folletto della Valsesia è ancora trionfo, esattamente come il suo compagno di squadra Massimo Valsesia, forte e saggio amatore  che allunga la sua striscia vincente e resta imbattuto anche oggi. Onore e merito al secondo classificato Claudio Biella e al terzo, Carmelo Belcastro che ce l’hanno messa tutta ma lo sguardo di Valsesia è puntato  su  Modena,  capisc a mè! E i super ? Bhè, è risaputo che quando combini talento e lavoro , il risultato del mix diventa molto interessante. E’ il caso di Lucio Pirozzini, per nulla impensierito dal fatto che  in pool c’è l’uomo più titolato dell’ultimo ventennio : Claudio Guarnieri! Ul Piro, fiero come un alpino,  parte a fuoco e semina tutti già al primo giro transitando al primo giro con dodici secondi su Guarnieri e quindici di Berti e, come fosse impegnato in una crono, ad ogni giro guadagna dieci secondi. Alla fine saranno 58 i secondi di vantaggio che sanciscono l’ennesima pesante vittoria per la gioia di patron Giulio Moretti che pare impazzire quando radio corsa avvisa che anche l’altro moschettiere, Aldo Allegranza , ( Super A) è in netto vantaggio su Pier Scorbatti e Oto Batilde e contribuisce alla vittoria di squadra, oltre che  al …logorio delle coronarie di Patron Moretti. Che brava è stata anche oggi la ragazzina terribile del Palzola Laura Vecchio, sarà che a bordo campo c’era la sorellona Stefania, bi-campionessa italiana in FCI, sarà l’amore che prova per Bum Bum Ballini che anche oggi stravince su Jacopo Barbotti, sarà l’avvento del Natale o quello che volete ma anche oggi  ha dominato arrivando da sola e battendo anche la Donna B Daniela Di Prima che ha resistito per tre quarti di gara ma poi è … calata la nebbia! La seconda batteria di gare vede lo Junior Manuel Ballinetor  finalmente tornare sui suoi livelli  per qualità e  convinzione  e a farne le spese sono gli incolpevoli  Francesco Perolio e il capoclassifica Marco Barilari ma lo spettacolo puro lo hanno offerto  i Veterani  1 Edoardo Romanò e Gabriele, Guidali,  sempre all’attacco, sempre incollati l’uno all’ altro, sempre a tutta per la gioia di chi tifa e alla fine è volata che premia Romanò, portacolori della Ternatese. Altra gara, intensa come una mousse al cioccolato, è risultata quella del Senior 3 Claudio Pivotto e del Senior 1 Paolo Bravini che ad ogni giro davano 15/20 secondi a tutta la concorrenza , un vero dominio che li porta alla fine ad arrivare insieme, felici e vincenti, uno, Paolo Bravini su Fabio Bedolo e Marco Chiecchetti e l’altro su Andrea Mora e Stefano Martinotti. Tutto nella norma la super convincente performance del Veterano 2 Orlando Borini, se mai c’è da registrare l’impegno e la forza d’animo degli avversari, in questo caso Vincenzo Crivellari e Paolo D’Orazio che si sono letteralmente sfiniti nell’inseguimento ma, tant’è, il rendimento del campione italiano  in carica  Borini è semplicemente spaventoso. Ottimo come sempre il comportamento del Primavera Andrea Belotti, sempre più leader e sempre più bravo. Un ottimo ristoro a base di vin brulè, the caldo e crostini al Palzola hanno rinfrancato le membra mentre l’ottima giuria della Filippini  and Riconda family ci forniva in meno di mezz’ora le classifiche e molto belle ci sono sembrate le parole del sindaco Francesco Ratti che s’è detto ben felice di aver dato il patrocinio a quest’evento che sta diventando un’affascinante tradizione ma  – ci ha detto convinto -  non ringraziate me ma chi ha lavorato e anche duramente chi ha dato l’anima in questa avventura, in primis Claudio Bravini!

 

Carmine Catizzone

 

 

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO

VITTORIE D'AUTORE AL TROFEO D'AUTUNNO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO

ALPI CHALLENGE IN FESTA AL GLOBO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017

FINALE TORNEO DELLE PROVINCE 2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017

TROFEO DEL PIOVESE DI STRA 15/10/2017 - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI

E' VENUTO A MANCARE GIANFRANCO BIASUTTI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

MEMORIAL VILMA E LUIGI DONDI A MASSERANO

MEMORIAL VILMA  E LUIGI DONDI A MASSERANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C.N.

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO

SCARPETTA TIMBRA LA VITTORIA AD ARZIGNANO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI A. SCARPETTA