Home » Non solo master » LE CRONACHE DI VALERIO ZULIANI » BRUNO, STROBINO E FENOCCHIO A PRATOREGGIO

BRUNO, STROBINO E FENOCCHIO A PRATOREGGIO

BRUNO, STROBINO E FENOCCHIO A PRATOREGGIO - MASTERCROSSMTB

Bruno, Strobino e Fenocchio firmano la 21ª PRATOREGIO XC

111 concorrenti nella classica di “quasi” primavera

 

Pratoregio di Chivasso (To), 25 marzo 2018 – Una domenica finalmente senza pioggia è quella che ci attende per la classicissima “21ª Pratoregio XC” che, oltre ad essere 1ª prova di Campionato Provinciale Torino MTB è anche 3ª prova di Coppa Acsi Piemonte e 1ª prova di Coppa Torino XC. La partecipazione a tutti questi campionati meritava proprio una bella giornata.

Fa ancora freddissimo ma poco a poco il sole fa capolino riscaldando l’aria e anche le nostre mani gelate, impegnate a iscrivere i concorrenti che alla fine sono ben 111. L’organizzazione è curata dal Pedale Settimese di Fiorentini, con la super visione del signor Cena e della Pro Loco APRAC Pratoregio. Il patrocinio è quello del Comune di Chivasso.

Si parte alle 10 con 64 atleti di prima fascia schierati e pronti a darsi battaglia. Il percorso è prevalentemente pianeggiante e la velocità sviluppata è subito alta. Alla fine della tenzone sono in tre a presentarsi insieme nei pressi del traguardo. Parte lo sprint e dall’ultima curva escono appaiati lo junior Lorenzo Barilla e il V2 Paolo Bruno. La spunta quest’ultimo di pochissimo. Terzo è Lo Iacono, seguito da Cantone Carrieri, Pavanello, Ghibaudo, Saglia, Dell’Erba e Materazzo. La media nei tre giri e 33 chilometri percorsi sfiora i 25 km/h.

Mentre i prima fascia si scannavano sulla distanza dei tre giri, i più piccoli, della categoria primavera si divertivano e concludevano la loro prova di un solo giro, alla media di 19,780 km/h.

Il primo è Manuele Fenocchio e il secondo Alessio Defilippi, entrambi quattordicenni.

I “seconda fascia”, 45 al via, impegnati nella distanza di 2 tornate (22 km), vanno forte come i giovani di prima fascia e all’arrivo la loro media sarà di 24 km/h esatti. La spunta il gentleman braidese Fabrizio Strobino che, con un guizzo imperioso lascia dietro di sè gli altri 4 concorrenti che ambiscono alla vittoria. Il podio è completato da Facciotti e Mazza, seguiti da Vallone, Salone, Casalegno, Gay, Gennari, Ferri e Gaspardino, che è il primo sgA e che nella sua categoria precede Elia, Garlaschè, Cutuli e Cognetto.

Tra gli sgB e C la spunta Beppe Malagò, davanti a Mallarino, Campesato, Pessotto e Costamagna.

Prima donna Maria Elena Belfiore, del Pianezza Bike Team, che supera Elisabetta Cusati, la sempre sorridente anche nella fatica, Emiliana Lo Vetere e Liliana Tamolli.

Un bel rinfresco con pizza, bevande e altro, lavaggio bici e, subito dopo, la premiazione, preceduta dalle parole di saluto del Vicepresidente del Consiglio Comunale, Matteo Doria e dall’Assessore ai Lavori Pubblici, Domenico Varengo.

Si chiude in allegria, con cesti e borse prodotti per tutte le categorie, dandosi appuntamento a Saliceto di Pocapaglia domenica 8 aprile, prossima prova di Coppa e prima prova di Campionato Provinciale Cuneese.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://photos.app.goo.gl/SNyrrtcBO9jnno9L2

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

ASD IPERLANDO, UNA VERA CORAZZATA VINCENTE

ASD IPERLANDO, UNA VERA CORAZZATA VINCENTE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER LE CLASSIFICHE DI L. FORNASIERO

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

OLD BIKER IN GRANDE ESPANSIONE CON DIVERTIMENTO

OLD BIKER IN GRANDE ESPANSIONE CON DIVERTIMENTO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

ANGELO LO RICORDIAMO NOI

ANGELO LO RICORDIAMO NOI - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI C. CATIZZONE