CLAUDIO BIELLA NEL NOME DI SUA MADRE

CLAUDIO BIELLA NEL NOME DI SUA MADRE - MASTERCROSSMTB

CLAUDIO BIELLA NEL NOME DI SUA MADRE

Nello sport come nella vita, molto spesso i grandi risultati si ottengono col gioco di squadra. E’ per questo motivo che il Velo Club Valsesia, che ha organizzato l’undicesima  tappa del Master Mb Bergamo Cup nella sua Bornate, è sempre più all’insegna del coinvolgimento familiare e di amici comuni,  più che dei singoli, una propensione a contagiare più persone possibili grazie alle  quali ogni loro organizzazione risulta un’opera d’arte applaudita da tutto il mondo amatoriale e non solo, basti ricordare che l’ultimo campionato italiano di ciclocross da loro organizzato ha registrato il record di pubblico e partecipanti, fiore all’occhiello della Presidentessa Silvia Bertocco, un’amazzone a tutto tondo e simbolo di un ente come Acsi.  Fra le tantissime gare organizzate ne mancava una di mountain bike e questa lacuna è stata colmata domenica  17 Giugno  nell’enclave  di Bornate, località che ha visto esaltare spesso il concetto sport / solidarietà concreta e ne sono buoni testimoni i ragazzi down, l’uomo di cristallo Alfonso Giardiello e Marco Pentagoni tanto per citarne alcuni, insomma , una tribù che balla su due ruote , coraggiosi, generosi, geniali, forse incoscienti, sicuramente professionali. Il percorso, tostissimo , alla fine è risultato da applausi, gli stessi che hanno salutato le performances di Mauro Rebeschi  (V2)  e Tore Giampà ( V1) che si sono classificati secondi  nelle loro categorie ma primi in quelle dei comuni mortali visto che sul gradino più alto sono saliti due  invincibili e fuoriclasse quali sono  Sergio Viola e Domenico “Maciste “ Agostinone che portano a sette vittorie ciascuno il loro bottino su otto gare ma, la gara che più ci ha emozionato è stata quella dei gentleman 2 ad opera di Claudio Biella che poche ore prima ha visto salire al Padre la sua cara mamma ma ha fortissimamente voluto partecipare presentandosi  con il lutto nel cuore e gli occhi gonfi di lacrime ma con una missione da compiere: vincere per Lei! Parte forte, concentrato come non mai e scava fin dal primo giro un solco incolmabile anche per il pur forte Flavio Fumagalli e il generoso Roby Poletti e al suono della campana transita ancora solitario per  un finale che si vede solo in un film. Vittoria fra le lacrime e con l’indice rivolto al cielo, in direzione della sua  cara mamma, un gesto  davvero eloquente e commovente. Niente di nuovo fra i cugini dei gentleman 2, vince ancora e sempre Carmelo Cerruto ma ci piace salutare l’ottima prova del secondo classificato Massimo Salone , sempre a suo agio su percorsi da …alpini. Per il super A Roberto Davo’ si trattava della prima gara  del nostro master e forse il suo obbiettivo non era quello di vincere la gara ma, quando s’è trovato da solo al comando, le sue pedivelle sono diventate delle bielle possenti come magli che gli hanno consentito di dominare su Claudio Facchini e Giorgio Bano, storia diversa quella del super B  Lucio Pirozzini, un amatore con una storia tutta da narrare, una vita da ascoltare attentamente, un racconto colmo di ammaccature e graffi solo in parte curati dal ciclismo, una pratica che lo porta a dominare quasi fosse una rivalsa e comunque di assoluto livello che lo porta a dominare in tutte le specialità e su qualunque terreno e anche a Bornate lascia il segno sui colleghi di sempre Aldo Allegranza e  Matteo Petrucci. Brividi fra i giovani della categoria senior 2 dove un trio si staglia su tutti, sono Varnero, Bruno e Taini , elementi dello stesso peso specifico che se la giocano fin sulla linea del traguardo e solo per due stupidi decimi di secondi vince la new entry Ramon Varnero su Bruno e Taini. Ancora Monica Coppo a coltivare ambizioni senza dare troppo nell’occhio nelle pedalate rosa e dopo Cavaglia conquista anche Bornate, sempre sulla tenacissima  Rosella Bazzarello, una donna che ama il ciclismo ed è sempre più innamorata del nostro ambiente. Le altre vittorie vanno allo junior Simone Partenope che balza in cima alla generale, all’educatissimo senior 1 Daniele Brustia e ai giovani rampolli Fabio Ramponi e Gabriele Miazza.  In sede di premiazione un lungo, fragoroso e convinto applauso ha accolto Claudio Biella che ringrazia con la sua solita umiltà ma,  anche la Presidentissima  Silvia Bertocco ha avuto parole di elogio per tutti i “suoi” ragazzi per aver ancora una volta esaltato il concetto di squadra, un team che sta scrivendo la storia e consapevole di avere un vantaggio, quello di possedere  un libro con ancora tante pagine bianche sulle quali scrivere narrazioni ed emozioni che sono energia positiva per tutti noi e che persone vere e belle come Claudio Biella  sanno ancora esaltare.

Carmine Catizzone

https://www.facebook.com/carmine.catizzone.758/videos/2000280996967158/

MASTER MB BERGAMO CUP 2018

CALENDARIO MTB  2018

MARZO   

17 GOLASECCA (VA)    (GM CERAMICHE)  GIRO DELLE PROVINCE ELVIS GOMME

24 MIASINO  (NO)        (MTB  LAGO D’ORTA)

31 VILLAREGGIA (VC)  ( PEDALE  PAZZO)

APRILE 

8 SESTO CALENDE (VA) G.F. ( VELO CLUB SESTESE)

15  CERRO MAGGIORE (MI) (GARBAGNATESE) 

22  CARPENZAGO DI ROBECCO S.N.   (HR TEAM)

25 BORGO D'ALE   (BI)  PEDALE PAZZO

MAGGIO 

MAGGIORA (NO) AUZATE MRG

ROPPOLO     (BI)        ( PEDALE PAZZO)      GIRO DELLE PROVINCE ELVIS GOMME 

GIUGNO 

3 CAVAGLIA   (VC)       ( VELO VALSESIA)     GIRO DELLE PROVINCE ELVIS GOMME

17 BORNATE   (VC)      ( VELO CLUB VALSESIA)  GIRO DELLE PROVINCE ELVIS GOMME

24 TRONTANO  (VCO)     (IL CICLISTA)           GIRO DELLE PROVINCE ELVIS GOMME

LUGLIO 

7 SOPRANA    (BI)        ( BIKE TRIVERO)

15 VARALLO / PARONE    (VC)      ( VELO VALSESIA)

21 BIELLA –OROPA  (BI) ( AMICI DEL CICLO)

SETTEMBRE 

2 CANDELO (BI)        ( AMICI DEL CICLO)

9 PONTEVECCHIO (MI)   ( CICLI BATTISTELLA )

16 GAJALONGA  G.F.  (NO)   ( TEAM VERDEAZZURRA)

23 BORGO TICINO  (NO)   (RIDE FOUR FUN)

29 BORGO D’ALE  (BI)  ( PEDALE PAZZO)

REGOLAMENTO TECNICO 18° MASTER  - MB MARCELLO BERGAMO CUP

 

ART.1 IL MASTER SI ARTICOLA IN 20 PROVE E TUTTE APERTE AI TESSERATI ACSI SETTORE CICLISMO + ENTI DELLA CONSULTA.

 ART.2 LE PARTENZE SCAGLIONATE SONO COSI’ SUDDIVISE: DEBUTTANTI, JUNIOR-SENIOR 1 & 2 –VETERANI 1 & 2-GENTLEMAN 1 & 2 - SUPER “A”– SUPER “B”- DONNE “A”– DONNE”B”–PRIMAVERA.

ART.3  NEL NOSTRO MASTER NON SI PREVEDONO  SCARTI E TUTTE LE GARE PREVEDONO UN BONUS DI 10 PUNTI AGLI ARRIVATI.

ART.4 I PUNTEGGI VERRANNO ASSEGNATI AD  OGNI CATEGORIA CON IL SEGUENTE CRITERIO: 50 AL 1° – 45 AL 2° – 40  AL 3° – 35  AL 4° 30-29-28-27-26-25-24-----6-5-4-3-2-1-

ART.5 LA CATEGORIA DEBUTTANTI PARTE SEMPRE CON LA CATEGORIA JUNIOR MENTRE LA CATEGORIA DONNE JUNIOR VIENE ACCORPATA ALLE DONNE "A".

 ART.6 VIENE PROPOSTO  IL  “GIRO DELLE PROVINCE ELSIS GOMME”  CON LE GARE DI GOLASECCA, ROPPOLO,  CELLIO, CAVAGLIA E TRONTANO.

ART.7  LA QUOTA DI ISCRIZIONE E’ FISSATA IN 14 EURO E 18 PER LE DUE GRAN-FONDO.

Art.8 LE NOSTRE GARE SONO GESTITE DA TECNOLOGIA CHAMPION–CHIP E SI USERANNO I CHIP PERSONALI VERDI O GIALLI  RIABILITATI PER L’ANNO 2018. CHI NON POSSIEDE UN CHIP PERSONALE LO PUO’ ACQISTARE DIRETTAMENTE DA SDAM CHAMPION-CHIP ITALIA O SUL CAMPO GARA DEL MASTER MB BERGAMO CUP. E’ ANCHE POSSIBILE NOLEGGIARE UN CHIP (BIANCO) GIORNALIERO AL COSTO DI 5 EURO.

ART.9  LA PREMIAZIONE FINALE DELL’MB BERGAMO CUP  CONTEMPLA  UNA PREMIAZIONE FINALE CON MAGLIA, FIORI, CESTO PER I VINCITORI E GRATIFICAZIONE PER I PRIMI 10 DI OGNI CATEGORIA DELLE CATEGORIE PRIMAVERA - JUNIOR – SENIOR 1 - SENIOR 2 - VETERANI 1- VETERANI 2  - GENTLEMAN 1- GENTLEMAN 2- SUPER “A”- SUPER “B” -  LE PRIME 5 DONNE “A” E “B”.

ART.10 LA PREMIAZIONE FINALE DEL “GIRO DELLE PROVINCE  ELVIS GOMME"  PREVEDE  MAGLIA, FIORI, CESTO PER I VINCITORI E GRATIFICAZIONE PER I PRIMI 3  DI OGNI CATEGORIA. 

ART.12  ARTICOLI, FOTO, COMMENTI E CLASSIFICHE SU MASTERCROSSMTB.IT

ART. 13  NEL CORSO DELLA STAGIONE POTREBBE ESSERE ANNULLATA  QUALCHE GARA O ATTIVATA QUALCHE ALTRA.

ART. 14 PER AVER DIRITTO ALLA PREMIAZIONE FINALE BISOGNA EFFETTUARE ALMENO 10 GARE.

  

UN SENTITO RINGRAZIAMENTO AL GRUPPO “MAGLIFICIO MARCELLO BERGAMO”, AD ELVIS GOMME DI DAVIDE BIONDA, AL GRUPPO DI LAVORO MASTERCROSSMTB.IT E  AI COMITATI PROVINCIALI DI  - MILANO – NOVARA – VARESE - BIELLA - VCO E AL TECNICO INFORMATICO RENATO POLETTI E ALLA OTC COMO PER LA GENTILE COLLABORAZIONE.

 

 

 

MASTER MB BERGAMO CUP 2018 - MASTERCROSSMTB

DOMENICA 24 GIUGNO REGIONALE A TRONTANO (VB)

DOMENICA 24 GIUGNO REGIONALE A TRONTANO (VB) - MASTERCROSSMTB

DOMENICA 24 GIUGNO REGIONALE A TRONTANO (VB)

Ci sono appuntamenti imperdibili per il loro valore sportivo e soprattutto morale. Appuntamenti che aiutano a riconciliarsi con la vita, distratti come siamo da centomila problemi e falsi problemi. Uno di questi sarà sicuramente quello di domenica prossima a Trontano, località che sicuramente, come nel recente passato, ci regalerà un arricchimento dell’anima in un’atmosfera avvolgente come quello dell’area feste , sede di tappa della 12^ tappa del master MB Bergamo Cup che per l’occasione si veste di campionato regionale in prova unica per merito di due amiconi , gente perbene, che rispondono al nome di Davide Bionda e Roby Pasin. Hanno lavorato sodo i nostri eroi, ora , il desiderio di regalarvi una bella giornata di sport e amicizia merita tutta la nostra considerazione, se lo merita la premiata ditta Bionda /Pasin, l’amministrazione comunale che concede la location comoda e accogliente, il responsabile regionale  Piemontese Valerio Zuliani che ha avvallato tutti i desideri degli amici Acsiani targati MB Bergamo e ce lo meritiamo noi del comitato organizzatore per aver sposato la tesi che il bene bisogna farlo bene e un’ulteriore prova la daremo in sede di premiazione. Dulcis in fundo , verranno assegnate le maglie del giro delle provincie Elvis Gomme che al momento vede al comando atleti di assoluto valore quali S. Viola, A. Allegranza, C. Biella, S. De Marchi, C. Facchini e molte novità quali S. Partenope, S. Spano’, P. Bovio, C. Forzani, S. Mazzuero e l’educatissimo A. Belle’. Per chi vuole, nel pomeriggio gara dei baby atleti federali da applaudire e sostenere.


PROGRAMMA CAMPIONATO REGIONALE ACSI PIEMONTE XC 2018

PROVA UNICA CON  ASSEGNAZIONE MAGLIE


Prova master MB Marcello Bergamo cup 2018  
Gara di mountain bike per tesserati ACSI ed Enti
La prova sarà valida anche per tutti i vari campionati provinciali ACSI Piemonte

Ritrovo: ore 8 presso area feste –

Partenza: ore 10 scaglionate, 3 giri per Jun, Sen, Vet e Gentl 1 - 2 giri per Gentl 2, Super A, Super B,  Donne e Debuttanti - un giro Primavera

Percorso:  collinare/montano di km 8 a giro prima parte con molti strappi e discese tecniche,
seconda parte con una salita lunga e discesa molto tecnica con prima parte in contropendenza. Dislivello:  280 metri  a giro

Premi: cesti e borse prodotti per i primi 10 classificati di ogni categoria
Maglia di campione regionale al primo tesserato ACSI Piemonte di ogni categoria

Iscrizione: 14 euro (12 + 2 per servizio cronometraggio My SDAM)

Possibilità di pranzo a prezzo convenzionato

INFO: Pasin Roberto 347 2361927

 

 

.

L'ANGOLO DEL POETA

 

LIVIO FORNASIERO

 

I NOSTRI RAGAZZI ...

 

LE CRONACHE DI VALERIO ZULIANI

 

LE CRONACHE DI A. SCARPETTA

 
MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO V. ZULIANI

GUARDA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MASTERCROSSMTB CHANNEL

MASSANZAGO..PATRIA DELLE RUOTE GRASSE

MASSANZAGO..PATRIA DELLE RUOTE GRASSE - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

A SANTA MARIA D'ADIGE PAURA DEL MALTEMPO

A SANTA MARIA D'ADIGE PAURA DEL MALTEMPO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

Atleti padovani protagonisti a Grantorto Grantorto

Atleti padovani protagonisti a Grantorto Grantorto - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO

OTTIME LE PRESTAZIONI PADOVANE AL CAMP. TRIVENETO

OTTIME LE PRESTAZIONI PADOVANE AL CAMP. TRIVENETO - MASTERCROSSMTB

CLICCA SULLA FOTO PER L'ARTICOLO DI L. FORNASIERO